Borgherolo

Annata 2014

Descrizione

(Lazio Rosso: Indicazione Geografica Tipica)

Questo vino nasce da uve di Merlot e Sangiovese.

Il Merlot è un vitigno con una lunga tradizione in queste colline dove ha dimostrato un notevole adattamento sia al clima che al terroir. Le uve raggiungono una maturità fenolica esprimendosi poi in un vino di estrema eleganza e grande equilibrio. Invece, il Sangiovese è il vitigno più diffuso in tutto il territorio nazionale e particolarmente nel centro Italia. Si adatta molto bene ai vari climi e caratteristiche del suolo.

Il vino è di grande eleganza e finezza e si presta molto bene al lungo invecchiamento.

SCHEDA TECNICA – pdf

DATI ANALITICI

Uvaggio:  Merlot e Sangiovese
Zona di ProduzioneVetralla (VT)
Superficie  vigneto:  3 Ha
Altitudine vigneto:  250 metri s.l.m.
Tipologia terreno:  origine vulcanica
Sistema di allevamento:  cordone speronato
Densità dei ceppi:  5200 per Ha
Produzione per ettaro:  60 Q.li
Resa uva in vino:  60%
Epoca della vendemmia: Merlot, prima settimana di settembre. Sangiovese, fine settembre
Vinificazione:  vinificazione separata con almeno 15 giorni di macerazione sulle bucce.
Fermentazione alcoolica:  in acciaio Inox
Fermentazione malolattica:  interamente svolta in acciaio
Invecchiamento: in bottiglia per almeno 10 mesi
Alcool svolto:  13,50%
Acidità totale:  5,50 g/l
Estratto secco:  29 g/l
Ph:  3,60

Tutti i vini